Media Art for Inclusion

Titolo: Media Art for Inclusion

Data di avvio: 2013

Durata:

Partner:          Bürgerhaus Bennohaus – Arbeitskreis Ostviertel e.V. (Germania)

Gellerup TV (Danimarca?)

ARR Social Development Association (Finlandia)

Inclusive Arts – City of York council (Inghilterra)

Inclusive Arts – City of York council (Inghilterra)

 

Action: Creative Europe        Culture ► Culture (2007-2013) ► Cooperation measures

 

Obiettivo generale:

Il progetto culturale “Media Art for Inclusion” mira a contribuire alla riuscita integrazione degli immigrati nell’ UE.  Migliorando le competenze digitali, le competenze di comunicazione e la creatività artistica individuale dei giovani cittadini provenienti da un contesto migratorio, si intende aumentarne l’occupazione lavorativa e l’inclusione.

 

Obiettivo specifico:

Il progetto mira a promuovere il dialogo interculturale come processo in cui i giovani immigrati possono migliorare e sviluppare le loro competenze per affrontare la realtà culturale e sociale della loro società ed esprimersi. La linea guida di questo progetto è quella di sostenere la creatività artistica in combinazione con la comunicazione interculturale utilizzando come strumenti i media digitali. Il progetto “Media Art for Inclusion” realizzerà seminari di formazione, workshop e iniziative giovanili nel campo della creatività mediale e artistica e della comunicazione interculturale per giovani immigrati in Germania, Polonia, Francia, Danimarca e Regno Unito.

 

Risultati attesi: Non trovo informazioni precise. Il sito indicato (www.europeanweb.tv) non sembra contenere i prodotti della ricerca, il magazine Tv “Inclusion Now!” non esiste

Da progetto si annuncia l’intento di realizzare un’ampia serie di produzioni artistiche e mostre che utilizzano televisione, web, tv, video e fotografia, in Germania, Polonia, Francia, Danimarca e Regno Unito. Il meglio dei risultati è finalizzato alla realizzazione di un’esposizione in eventi interculturali che coinvolgono le comunità locali dei paesi partner e stimolano il dialogo e il dibattito pubblico. Si preannuncia che tutte le opere d’arte, le attività e le mostre saranno documentate nella rivista televisiva “Inclusion Now”! e diffusi da Internet-TV in tutto il mondo (www.europeanweb.tv,) e nei canali aperti TV / media comunitari in Europa.

Sito: