They were, those people, a kind of solution

Data di avvio: 2016

Durata: 2 anni

Partner:          STO, KAKO I ZA KOGA UDRUGE (Croazia)

EIPCP – EUROPAISCHES INSTITUT FUR PROGRESSIVE KULTURPOLITIK (Austria)   Art association

UDRUGE CENTAR ZA MIROVNE STUDIJE (Croazia) Non-governmental organisation/association/social enterprise

STIFTELSEN TENSTA KONSTHALL (Svezia)    Design/Art centre

 

Action: Creative Europe        Cooperation projects

 

Obiettivo generale:

L’obiettivo del progetto è quello di mettere in contatto gli artisti e le organizzazioni culturali con le comunità di migranti attraverso l’analisi delle radici e dell’impatto della migrazione del lavoro e lo sviluppo di strategie creative per affrontare l’inclusione sociale e la comunicazione interculturale. L’obiettivo è condurre attività culturali e di ricerca che porteranno a nuovi modelli di impegno sociale per l’arte e la cultura, che risponderanno al volto mutevole dell’Europa di oggi.

 

Obiettivo specifico:

Attraverso quattro filoni tematici il progetto comprenderà: 6 mostre d’ arte contemporanea, 4 serie di conferenze pubbliche, simposi e proiezioni cinematografiche, convegni internazionali, Public Forum con rappresentanti dei gruppi di migranti – eventi educativi per migranti e rifugiati: 1 formazione, 4 workshop, 4 gruppi di supporto – progettazione del modello architettonico e campagna pubblica per Integrazione-Centro culturale a Zagabria – pubblicazioni: 2 numeri di web-giornal, 3 numeri di giornali della galleria, il libro con le conclusioni del progetto.

 

Risultati attesi:

Il progetto favorirà il coinvolgimento con le diverse organizzazioni locali e comunitarie, svilupperà relazioni con nuovi pubblici provenienti da comunità sottorappresentate, costruirà le capacità degli operatori culturali e delle istituzioni coinvolte, e permetterà la circolazione transnazionale di idee e progetti artistici.

 

Sito: http://eipcp.net/projects/kos/about