I media mainstream, Twitter e le notizie sull’immigrazione: uno studio del Pew Research Center

dalla Redazione

Una nuova ricerca del Pew Research Center suggerisce che i media hanno ancora peso molto forse, per lo meno nella condivisione di notizie riguardanti l’immigrazione. In tema di immigrazione, le tradizionali fonti di informazioni sembrano quindi al momento vincere sulle fonti alternative, almeno in Twitter.

Continua a leggere su http://www.journalism.org

 

Presentato il “Ventitreesimo Rapporto sulle migrazioni 2017” ISMU

“Le dinamiche del fenomeno migratorio in Italia e in Europa stanno subendo nuove trasformazioni. In questo Ventitreesimo Rapporto Fondazione ISMU stima che la popolazione straniera in Italia abbia raggiunto, al 1° gennaio 2017, 5 milioni e 958mila unità di presenze e analizza i nuovi scenari migratori che vanno confi gurandosi nel nostro Paese e nel resto d’Europa. Il volume infatti mette in evidenza come ancora una volta, nel 2017, l’emergenza sbarchi abbia costituito uno dei temi più rilevanti nell’agenda politica e nel dibattito pubblico in Italia”.

Sul sito di ISMU è possibile scaricare interventi, slide e riferimenti al report.

report ismu.jpg
Dal sito dell’ISMU http://www.ismu.org

How culture and the arts can promote intercultural dialogue in the context of the migratory and refugee crisis

Qui è possibile scaricare l’Executive summary del report del working group di esperti in dialogo interculturale degli stati membri europei

omc-intercultural-dialogue-tbn.jpg

“In the context of the migratory and refugee crisis, explore the ways culture and the arts can help to bring individuals and peoples together, increase their participation in cultural and societal life as well as to promote intercultural dialogue and cultural diversity. Links will be established with other EU-level integration networks and databases. Experts will take stock of the policies and existing good practices on intercultural dialogue with a special focus on the integration of migrants and refugees in societies through the arts and culture”.